• Mi chiamo Marilena Barbera
    e sono una vignaiola.
    Vivo e faccio il vino a Menfi, in Sicilia.
  • Terroir
    Aria e luce, mare e vento, e il sapere millenario
    che ha fatto della Sicilia
    la culla della civiltà mediterranea.
  • Mission
    Agricoltura biologica, vinificazione naturale, business sostenibile.

Ammàno #4 è esaurito!

Pin It

L'annata 2016, particolarmente fortunata, è terminata in pochissimo tempo: grazie a tutti i clienti e agli appassionati che hanno rinnovato il loro apprezzamento per questo vino

Quando Giulio Bruni è venuto a trovarmi in cantina, ai primi di Marzo, il mio programma per la giornata era fare il taglio per Ammàno 2016. 

Ne avevo 2 tonneaux e una barrique, e potevo utilizzare tutto o parte e in qualsivoglia percentuale il vino di queste tre masse, le cui uve sono state vendemmiate in tre giorni fra il 7 e il 9 settembre e poi tenute in cassetta ad appassire leggermente prima di essere ammostate senza alcuna aggiunta di additivi enologici il 10 settembre. 

Dopo alcuni assaggi sono venuti fuori tre tagli, che utilizzavano in percentuali differenti le tre masse di cui sopra. Uno mi piaceva parecchio, uno mi piaceva così così, l'ultimo mi piaceva da impazzire, ma non ero sicurissima di volerlo utilizzare perché mi sembrava veramente molto profumato. Forse troppo.
Per cui, in attesa di decidere, ho lasciato in cucina i tre bicchieri dei tagli scelti, per riassaggiarli con calma durante la giornata.

Allora. Giulio è arrivato in cantina nel primo pomeriggio e ce ne siamo andati in campagna a camminare le vigne, e abbiamo degustato vini pronti e vini in affinamento. E poi, quasi alla fine della giornata, gli ho fatto assaggiare i tre tagli. E lui ha scelto il terzo. 

Io gliel'ho detto che avevo paura che fosse molto/troppo profumato.
E Giulio mi ha risposto che è Zibibbo, ed è Menfi, ed è il mare e il vento, e deve per forza essere così.
Poi mi sono ricordata di una cosa che mi aveva detto un mio amico tempo fa, uno che di vino ne capisce, anche se fa finta di no. E cioè che i vini li devo smollare, li devo fare andare dove vogliono loro e la devo smettere di controllarli, e di controllarmi, e che devo smollarmi un po' pure io. 

E allora l'ho imbottigliato così come l'ha scelto Giulio, e come piaceva pure a me, anche se non ne ero sicura. 
E sono felice di averlo fatto, perché queste 1241 bottiglie di Ammàno #4 sono piaciute tanto pure a voi, così tanto che me le avete portate via tutte dalla cantina in poco più di due mesi.

A Giulio, e a tutti voi, un grazie grande così.

Tags: vino naturale, zibibbo, Ammàno, Giulio Bruni

NUOVE DAL BLOG

Un po' diario di viaggio, un po' quaderno di campagna: un taccuino che raccoglie le storie del vino.
Riflessioni, racconti di luoghi ed eventi, la mia vita di ogni giorno.

  • #SicilianWine: parliamo di vitigni autoctoni siciliani

    #SicilianWine: parliamo di vitigni autoctoni siciliani

    I principali vitigni autoctoni siciliani raccontati per infografiche. Scoprine la storia, l'evoluzione e le caratteristiche ed aiutami a diffondere sui social questo progetto gratuito di conoscenza e divulgazione utilizzando il tag #SicilianWine!

    Read more

  • Cosa sono e a cosa servono le DOC

    Cosa sono e a cosa servono le DOC

    Le Denominazioni di Origine Controllata in Italia: cosa significano, a cosa servono, e soprattutto perché e quando sono utili nella degustazione e comprensione dei vini che provengono da territori differenti.

    Read more

  • Piccole fiere del vino: sono troppe?

    Piccole fiere del vino: sono troppe?

    In Italia ci sono molte fiere del vino: negli ultimi anni si sono moltiplicate le manifestazioni di vignaioli ed artigiani del cibo e i seminari di approfondimento sul mondo della produzione biologica, biodinamica, naturale. Qualcuno dice che sono troppe...

    Read more

  • Dieci anni di vino

    Dieci anni di vino

    Un nuovo anno, un piccolo bilancio: i primi dieci anni della vita che ho scelto.

    Read more

  • I lieviti selvaggi e il miracolo della vita

    I lieviti selvaggi e il miracolo della vita

    I lieviti selvaggi e le fermentazioni spontanee, che oggi rappresentano uno dei punti fermi del movimento dei vini naturali, sono legati ad ancestrali tradizioni mediterranee, ancora oggi fonte di cultura ed ispirazione per molti vignaioli in tutto il mondo.

    Read more

Album fotografico

Album fotografico

Istantanee di vino e vigna, di terra e di cielo: tutte le foto disponibili su Flickr anche in alta risoluzione, da commentare, scaricare e condividere.

About me

About me

Mi chiamo Marilena Barbera e sono una vignaiola. Vivo e faccio il vino a Menfi, in Sicilia,
insieme a mia madre e ai miei ragazzi.

Videogallery

Videogallery

Immagini dal mio mondo: il canale YouTube con i racconti della vendemmia, le degustazioni dei vini,
i viaggi e gli incontri con persone molto speciali.

Questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile in base alle tue preferenze.
Nell’informativa estesa puoi prendere visione della nostra privacy policy e conoscere come disabilitare l’uso dei cookies; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.