• Mi chiamo Marilena Barbera
    e sono una vignaiola.
    Vivo e faccio il vino a Menfi, in Sicilia.
  • Terroir
    Aria e luce, mare e vento, e il sapere millenario
    che ha fatto della Sicilia
    la culla della civiltà mediterranea.
  • Mission
    Agricoltura biologica, vinificazione naturale, business sostenibile.

La vigna non è una monocoltura

Pin It

Il 2 agosto 2014 quattro persone sono morte a Refrontolo a causa dello straripamento del torrente Lierza.
Da allora, una certa informazione scandalistica non fa altro che additare i vigneti di Prosecco quale causa o concausa di questa e di altre alluvioni.

In vari articoli, consultabili online, ho trovato queste affermazioni, che definire terroristiche è riduttivo:

- Il Prosecco da un miliardo di bottiglie devasta il territorio;
- La monocoltura del Prosecco fra dissesti e disastri, alla ricerca della biodiversità perduta;
- La monocoltura del Prosecco Docg - una devastante grande opera.

Più di recente, una fila di esperti lunga così ha redatto il PSR della Regione Toscana, ponendosi tra gli obiettivi quello di limitare la “monocoltura della vite” a tutela del paesaggio rurale.

Stamattina, non da consulente della Regione Toscana né da ricercatore dell’ISPRA ma da semplice agricoltore, sono andata in vigna per vedere se i terreni si sono asciugati abbastanza da falciare il sovescio e ho trovato questo: tra un filare e l’altro, centinaia di specie di erbe e fiori selvatici, migliaia di famiglie di insetti e microorganismi.
Questa non è una monocoltura, ma proprio per niente. Questa è vita.

La viticoltura in sé non è il problema: i vignaioli sono i primi a impegnarsi nella tutela dell'ambiente e nella valorizzazione del paesaggio. Il problema non sono i vigneti, è la cattiva gestione della terra. Il problema non è il Prosecco, ma la dannosa industrializzazione di molte regioni vinicole. Il problema non è la monocoltura "apparente" delle vigne – anche il bosco è una monocoltura, se ci pensate – ma il depauperamento dei terreni dovuto a tecniche di coltivazione che non li rispettano adottate da persone che non li amano.

La soluzione?
La soluzione è in mano a tutti noi, nella scelta di supportare, promuovere, aiutare le migliaia di contadini e di viticultori che amano e rispettano le loro vigne, che preferiscono non utilizzare pesticidi e preservare la biodiversità, che non diserbano ma lavorano il terreno – anche se è più faticoso, anche se è più costoso.
La soluzione è nella scelta quotidiana di acquistare i vini prodotti dai vignaioli, gente che vive della propria terra e che è perfettamente consapevole che solo rispettandola e mantenendone la fertilità potrà vivere di essa a lungo, e potrà tramandarla feconda e vitale ai propri figli.
Venite a vedere i nostri vigneti, venite a trovarci nelle nostre cantine: saremo felici ed orgogliosi di mostrarvi il frutto del nostro lavoro.  
 

Tags: agricoltura biologica, sostenibilità, viticoltura, prosecco

NUOVE DAL BLOG

Un po' diario di viaggio, un po' quaderno di campagna: un taccuino che raccoglie le storie del vino.
Riflessioni, racconti di luoghi ed eventi, la mia vita di ogni giorno.

  • #SicilianWine: parliamo di vitigni autoctoni siciliani

    #SicilianWine: parliamo di vitigni autoctoni siciliani

    I principali vitigni autoctoni siciliani raccontati per infografiche. Scoprine la storia, l'evoluzione e le caratteristiche ed aiutami a diffondere sui social questo progetto gratuito di conoscenza e divulgazione utilizzando il tag #SicilianWine!

    Read more

  • Cosa sono e a cosa servono le DOC

    Cosa sono e a cosa servono le DOC

    Le Denominazioni di Origine Controllata in Italia: cosa significano, a cosa servono, e soprattutto perché e quando sono utili nella degustazione e comprensione dei vini che provengono da territori differenti.

    Read more

  • Piccole fiere del vino: sono troppe?

    Piccole fiere del vino: sono troppe?

    In Italia ci sono molte fiere del vino: negli ultimi anni si sono moltiplicate le manifestazioni di vignaioli ed artigiani del cibo e i seminari di approfondimento sul mondo della produzione biologica, biodinamica, naturale. Qualcuno dice che sono troppe...

    Read more

  • Dieci anni di vino

    Dieci anni di vino

    Un nuovo anno, un piccolo bilancio: i primi dieci anni della vita che ho scelto.

    Read more

  • I lieviti selvaggi e il miracolo della vita

    I lieviti selvaggi e il miracolo della vita

    I lieviti selvaggi e le fermentazioni spontanee, che oggi rappresentano uno dei punti fermi del movimento dei vini naturali, sono legati ad ancestrali tradizioni mediterranee, ancora oggi fonte di cultura ed ispirazione per molti vignaioli in tutto il mondo.

    Read more

Album fotografico

Album fotografico

Istantanee di vino e vigna, di terra e di cielo: tutte le foto disponibili su Flickr anche in alta risoluzione, da commentare, scaricare e condividere.

About me

About me

Mi chiamo Marilena Barbera e sono una vignaiola. Vivo e faccio il vino a Menfi, in Sicilia,
insieme a mia madre e ai miei ragazzi.

Videogallery

Videogallery

Immagini dal mio mondo: il canale YouTube con i racconti della vendemmia, le degustazioni dei vini,
i viaggi e gli incontri con persone molto speciali.

Questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile in base alle tue preferenze.
Nell’informativa estesa puoi prendere visione della nostra privacy policy e conoscere come disabilitare l’uso dei cookies; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.