• Mi chiamo Marilena Barbera
    e sono una vignaiola.
    Vivo e faccio il vino a Menfi, in Sicilia.
  • Terroir
    Aria e luce, mare e vento, e il sapere millenario
    che ha fatto della Sicilia
    la culla della civiltà mediterranea.
  • Mission
    Agricoltura biologica, vinificazione naturale, business sostenibile.

West Sicily Wine Blogger Tour 2013

Wine Blogger Tour 2013

Pin It

I lieviti indigeni spiegati ai blogger: un'esperienza di degustazione molto particolare, che ci ha dato risultati sorprendenti.

Amo i bloggers, e questa non è una novità. Li amo perché sono curiosi, informali, travolgenti. Amano quello che fanno, bevono volentieri e sorridono moltissimo.

Questa mattina un piccolo gruppo di bloggers ha visitato la nostra cantina, grazie alla perfetta organizzazione di Giampiero Nadali, Elisabetta Tosi e Valeria Carastro e al supporto – anche finanziario – dell’Istituto Regionale Vini e Oli della Regione Sicilia.
Nelle degustazioni, il nostro focus principale è stato comprendere l’influenza di diverse tipologie di lieviti sulla fermentazione delle uve.

Ho preparato tre campioni di Petit Verdot, vendemmiato martedì scorso. Il campione di confronto era semplice succo d’uva, tenuto in frigo per evitare l’ossidazione e minimizzare le variazioni di colore. Il secondo campione era il mosto inoculato con lieviti selezionati, mentre il terzo lo stesso mosto fermentato con i lieviti indigeni.

All’inizio della degustazione ci siamo posti due domande: c’è differenza tra lieviti selezionati e indigeni? E, se si, quale dei due rispetta di più le caratteristiche di partenza dell’uva?

Anche solo dopo pochi giorni dall’inizio della fermentazione, i due campioni sono apparsi molto diversi, sia nel colore che al gusto. Tutti ci siamo trovati d’accordo sul fatto che il campione fermentato con lieviti indigeni avesse maggiore struttura e più acidità rispetto a quello inoculato con lieviti selezionati. Era percettibile anche una nota amarognola, dovuta ad una maggiore estrazione tannica dal vinacciolo, mentre il campione fermentato con i lieviti selezionati mostrava una maggiore compostezza e una certa rotondità nel finale.

Tralasciando le preferenze individuali per l’uno o l’altro, è risultato evidente che il vino cambia enormemente, e che le differenze dipendono dal tipo di lievito usato nella fermentazione.

Ora, la mia personale domanda è: sentiamo davvero il bisogno di un altro vino rotondo, facile e morbido?

Leggete lo storify qui sotto, magari ci trovate anche la vostra personale risposta...

cover photo: courtesy @aristideblog

 

 

Tags: lieviti indigeni, fermentazione spontanea, vinificazione, Wine Blogger Tour

NUOVE DAL BLOG

Un po' diario di viaggio, un po' quaderno di campagna: un taccuino che raccoglie le storie del vino.
Riflessioni, racconti di luoghi ed eventi, la mia vita di ogni giorno.

  • #SicilianWine: parliamo di vitigni autoctoni siciliani

    #SicilianWine: parliamo di vitigni autoctoni siciliani

    I principali vitigni autoctoni siciliani raccontati per infografiche. Scoprine la storia, l'evoluzione e le caratteristiche ed aiutami a diffondere sui social questo progetto gratuito di conoscenza e divulgazione utilizzando il tag #SicilianWine!

    Read more

  • Cosa sono e a cosa servono le DOC

    Cosa sono e a cosa servono le DOC

    Le Denominazioni di Origine Controllata in Italia: cosa significano, a cosa servono, e soprattutto perché e quando sono utili nella degustazione e comprensione dei vini che provengono da territori differenti.

    Read more

  • Piccole fiere del vino: sono troppe?

    Piccole fiere del vino: sono troppe?

    In Italia ci sono molte fiere del vino: negli ultimi anni si sono moltiplicate le manifestazioni di vignaioli ed artigiani del cibo e i seminari di approfondimento sul mondo della produzione biologica, biodinamica, naturale. Qualcuno dice che sono troppe...

    Read more

  • Dieci anni di vino

    Dieci anni di vino

    Un nuovo anno, un piccolo bilancio: i primi dieci anni della vita che ho scelto.

    Read more

  • I lieviti selvaggi e il miracolo della vita

    I lieviti selvaggi e il miracolo della vita

    I lieviti selvaggi e le fermentazioni spontanee, che oggi rappresentano uno dei punti fermi del movimento dei vini naturali, sono legati ad ancestrali tradizioni mediterranee, ancora oggi fonte di cultura ed ispirazione per molti vignaioli in tutto il mondo.

    Read more

Album fotografico

Album fotografico

Istantanee di vino e vigna, di terra e di cielo: tutte le foto disponibili su Flickr anche in alta risoluzione, da commentare, scaricare e condividere.

About me

About me

Mi chiamo Marilena Barbera e sono una vignaiola. Vivo e faccio il vino a Menfi, in Sicilia,
insieme a mia madre e ai miei ragazzi.

Videogallery

Videogallery

Immagini dal mio mondo: il canale YouTube con i racconti della vendemmia, le degustazioni dei vini,
i viaggi e gli incontri con persone molto speciali.

Questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile in base alle tue preferenze.
Nell’informativa estesa puoi prendere visione della nostra privacy policy e conoscere come disabilitare l’uso dei cookies; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.