La Chiocciola @ Slow Wine

Pin It

La Chiocciola arriva alla mia ventiduesima vendemmia.

Non è il premio ad un buon vino, ma al modo in cui un'azienda interpreta i valori della filosofia di Slow Food, sintetizzata nei tre concetti di Buono, Pulito e Giusto: produzioni di qualità nel rispetto degli ecosistemi e delle persone che ci lavorano.

E' la prima a Menfi, ma anche la prima assegnata in provincia di Agrigento da quando esiste questa guida.
Un bellissimo riconoscimento per noi, per tutta la strada che abbiamo fatto dal 2000, quando mio padre fondò Cantine Barbera - ma soprattutto un bellissimo riconoscimento per un territorio che fino a questo momento era rimasto un po' fuori dai radar, almeno per quanto riguarda un certo tipo di viticoltura e un certo modo di fare il vino. 

  

Credo che la Chiocciola porti con sé anche una certa dose di responsabilità, soprattutto in un grande territorio fatto di migliaia di ettari di vigneti, tantissimi viticoltori e pochissimi che trasformano l'uva in vino, perché ti individua come punto di riferimento per quelli che volessero intraprendere la stessa strada: fare il vino e non solo l'uva, un vino di qualità, pulito, sostenibile e senza tante scorciatoie enologiche. Soprattutto, fare un vino che può andare a testa alta nel mondo a rappresentare questi valori e la terra da cui nasce, dichiarando con orgoglio Menfi sulla sua etichetta.

Sono convinta che la mia azienda non esisterebbe senza il territorio di cui è parte, perché certi risultati non si possono ottenere da soli.
Il vino non è solo patrimonio di chi lo produce, non nasce sulla luna e nemmeno in mezzo ad un deserto culturale, ed è per questo che voglio qui riconoscere il merito di tante persone che hanno contribuito alla mia crescita come vignaiola e come persona: di tutte le ragazze e i ragazzi che lavorano con me, di Luca e mia madre che ci sono sempre, degli agricoltori che scelgono di praticare una viticoltura biologica, biodinamica, conservativa e rispettosa dell'ambiente nel quale tutti noi viviamo, dei ristoratori che scelgono materie prime di qualità e supportano con dedizione e collaborazione i piccoli produttori agricoli, dei sommelier e di chi promuove ogni giorno il vino artigianale e naturale, diffondendo cultura e consapevolezza.

 

Insieme alla Chiocciola c'è anche la segnalazione di un Vino Slow, che quest'anno è Coste al Vento Grillo 2021, Menfi DOC naturalmente. 
Lo berremo alla degustazione che si terrà a Milano l'8 ottobre 2022. Per i dettagli aspetteremo le comunicazioni ufficiali sul sito www.slowfood.it/slowine/

 

 

Tags: grillo, Coste al Vento, Slow Wine, recensioni, chiocciola, vino slow

Questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile in base alle tue preferenze.
Nell’informativa estesa puoi prendere visione della nostra privacy policy e conoscere come disabilitare l’uso dei cookies; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.